BariMax

panbrioche.jpg
Pubblicato il 07 Settembre 2017

Se avete voglia di qualcosa di goloso per la prima colazione il Pan brioche al cioccolato bianco e mandorle è sicuramente la ricetta perfetta. Un dolce lievitato, goloso e genuino.

Ingredienti
500 g di farina 0
250 ml di latte intero
50 g di zucchero
25 g di burro
25 g di lievito di birra fresco
10 g di sale
2 uova
125 g di cioccolato bianco
75 g di mandorle tritate

Preparazione
Tritate il cioccolato bianco e mettetelo in frigorifero fino al momento di utilizzarlo.
Mettete la farina nella ciotola della planetaria, aggiungete 200 ml di latte, le uova e iniziate ad impastare a velocità ridotta. Sbriciolate il lievito e aggiungete lo zucchero. Lasciate impastare alcuni minuti, quindi aggiungete il sale, il latte mancante e per ultimo il burro morbido un pezzetto per volta. Un piccolo appunto sul latte aggiunto in questa fase, io lo aggiungo poco alla volta e controllo la morbidezza dell’impasto. A seconda della farina che utilizziamo, potrebbe servirne un pochino meno. Se lo aggiungiamo tutto insieme, potremmo ottenere un impasto appiccicoso e dover inserire un poco di farina.
Aumentate la velocità e lasciate che l’impasto diventi liscio.
Aggiungete le mandorle tritate e una volta che si sono ben amalgamate, aggiungete il cioccolato bianco freddo.

Lasciate lievitare fino al raddoppio, mettendo l’impasto in una ciotola leggermente unta e coperta con la pellicola trasparente.
Una volta lievitato, dividete l’impasto e formatelo a piacere. Io di solito divido l’impasto in tre parti uguali, gli do una forma cilindrica e lo metto negli stampi da plumcake da 200 g.
lasciate lievitare un’ora. Lucidate la superficie con un uovo sbattuto a cui avete aggiunto un pochino di latte o panna fresca. Cospargete il pan brioche al cioccolato bianco e mandorle con un poco di semola di grano duro, in questo modo in cottura il dolce non scurirà troppo.
Infornate a 200° in forno già caldo per 30 minuti.
Un consiglio che ho appena appreso, il pane è cotto all’interno quando raggiunge la temperatura di almeno 85°. A volte la superficie può sembrare perfettamente dorata ma essere ancora crudo all’interno, soprattutto se nell’impasto è presente molto zucchero.

Pillole
Per avere sempre una bella scorta per la colazione e la merenda, lasciate raffreddare completamente il pan brioche al cioccolato bianco e mandorle, affettatelo e congelate le fette mettendole dentro ad un sacchetto di plastica. Basterà prelevare la fetta di dolce e lasciarla scongelare.

Le ricette di Michi